.
Annunci online

  acquaepane per dirsi, per dire. ( Tutti i diritti riservati.) -irene pizzimenti-
 
Diario
 


 

  

 

 

http://paginedeltempo.myblog.it/

- - - ]]> http://paginedeltempo.myblog.it/ - - - - ]]>


19 novembre 2015

Amati amando e basta!



Amati amando e basta!

Amati un poco contro l’orrore
Amati un poco contro la rabbia
Amati un poco contro il furore che spara a vista
Amati un poco contro fughe oltre i dirupi

Amati amando ogni bambino della Terra
Amati amando ogni manipolo d’uomini
Amati amando ogni sangue che diverso dal tuo sgorga

Amati ed ama
Solitudine d’umano che cammini su ogni viso della Terra

Ama la Pace dai passi stanchi sotto al sole
Ama l’Umiltà che impara a perdonare
Ama il Coraggio che si porge mano al suo nemico

Ricorda!
Alla fine i morti stanno sempre accanto!
Vittime e carnefici!

E’ sempre questo il finale di ogni scena sulla Terra

Getta indietro l’odio
Getta via ogni domanda
Seppellisci ogni risposta amara
Poggia un papavero rosso sopra quelle silenziose lacrime

Si...si...anche se assurdo il dirlo oggi !

E allora?
E allora… “Ama e Basta!”.


dedicata a Valeria

Il tuo sacrificio  non lo dimenticheremo!




permalink | inviato da acquaepane il 19/11/2015 alle 19:7 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


17 novembre 2015

Seila


Il tuo viso è muto
le tue labbra mordono finalmente il pane

mangi mentre osservi
luoghi sconosciuti
gente sconosciuta
sei sola

I tuoi occhi scuri e gonfi
chiedono perchè
in un silenzio pieno di paure

Alle spalle senti ancora 
il rumoreggiare del mare
i suoi mormorii cupi 
e quel barcone triste 
pieno di gente in lacrime

Mordi il pane 
Il tuo vestito strappato grida dolore
bisogni ricatti atrocità

nel tuo cuore
il mondo è lontano
legato ad un'isola 
a sorrisi
a mani ancora troppo care

Ma tu 
non sai dire

Mangi il pane finalmente
in una terra sconosciuta

E il tramonto invade il tuo cuore
ma tu non sai dire

E le manine sole 
si stringono ferite
attorno a quell'unico
sicuro mondo tuo
Il pane.

irene pizzimenti.










permalink | inviato da acquaepane il 17/11/2015 alle 18:18 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

sfoglia     dicembre        dicembre
 

 rubriche

Diario
Diario
pitture diverse
poesie famose
poesie di chi è andato via

 autore

Ultime cose
Il mio profilo

 link

haisham
chemisette
ventodiscirocco
http://irenepizzimenti-quandotiascoltidentro.blogspot.com/
l'isoladi irene

Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0

Feed ATOM di questo blog Atom