Blog: http://acquaepane.ilcannocchiale.it

Federico Garcia Lorca

 




Sui rami
indecisi
andava una fanciulla
ed era la vita
.
Sui rami
indecisi.
Con uno specchietto
rifletteva il giorno
che era lo splendore
della sua fronte pura.
Sui rami
indecisi.
Sulle tenebre
andava sperduta,
piangendo rugiada,
prigioniera del tempo.
Sui rami
indecisi.


Federico Garcia Lorca

 

Pubblicato il 12/10/2009 alle 10.50 nella rubrica poesie famose.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web