Blog: http://acquaepane.ilcannocchiale.it

Canto per me


 


Vorrei cantare le cose del mondo,
cantare la mia vita.
E i miei pensieri confusi
si fuggon via.
Osservo sul ramo,
vicino alla finestra,
il pettirosso in attesa
dei semi che tutti i giorni
cospargo sul prato.
Piccolo, aggraziato essere vitale,
bello nei suoi colori
e nelle forme.
Mi vive accanto
e sembra volermi bene.
Vorrei parlargli
ma lui non ode la mia voce.
Cantare di me e del mio mondo
è come parlare al pettirosso.



Angelo Maria Campione


http://www.bloggers.it/ANGELOMARIACAMPIONE/index.cfm?Offset=1

 

Pubblicato il 30/1/2006 alle 15.20 nella rubrica poesie di chi è andato via.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web